Fucile e munizioni in casa e allaccio abusivo alla rete elettrica: arrestato

Un 72enne è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per detenzione abusiva di arma clandestina alterata, munizionamento comune da sparo e furto di energia elettrica

SAN VITO DEI NORMANNI – Un 72enne di Ceglie Messapica, Rocco Tarì, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per detenzione abusiva di arma clandestina alterata, munizionamento comune da sparo e furto di energia elettrica con violenza sulle cose. Per lui si sono aperte le porte del carcere.Foto arresto Tarì 02-2

L’uomo era stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A seguito di perquisizione personale e domiciliare, nelle tasche gli sono stati trovati: un telecomando per l’attivazione e disattivazione abusiva dell’impianto di energia elettrica dalla rete pubblica e cinque cartucce calibro 36.

Tarì Rocco, classe 1946-2Inoltre, occultato all’interno di un’auto di sua proprietà parcheggiata all’interno del garage di pertinenza dell’abitazione, è stato trovato un fucile con matricola abrasa. Nella circostanza sono stati attivati i tecnici della società erogatrice l’energia elettrica, che dopo aver staccato l’allaccio abusivo, hanno provveduto a mettere in sicurezza l’impianto. Dai successivi accertamenti è emerso che nell’abitazione la regolare fornitura di energia elettrica era cessata dal giugno 2017.

Potrebbe interessarti

  • Musica dei locali: nuovi orari per costa e centro urbano

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Vino sofisticato: undici arresti e quattro cantine sequestrate

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Fuochi d'artificio al matrimonio: colpito al volto, perde un occhio

  • Cade un ramo, tre feriti. Città, porto e aeroporto sotto la tempesta

  • Lavori sulla linea ferroviaria: operaio muore folgorato, feriti altri due

Torna su
BrindisiReport è in caricamento