Ipercoop: ladri indisturbati nel parcheggio riservato ai dipendenti

Rubate due auto e un furgone. Una quarta vettura danneggiata. Un lavoratore: "Ormai abbiamo paura di andare a lavoro"

I vetri di una delle auto rubate nel parcheggio riservato al personale dell'Ipercoop

BRINDISI – Ladri scatenati nel parcheggio riservato ai dipendenti del centro commerciale Ipercoop Le Colonne di Brindisi. Nella giornata di mercoledì (17 aprile) sono state rubate due auto e un furgone. Una quarta vettura è stata danneggiata. L’asfalto era disseminato dei frammenti di vetro dei finestrini rotti. I malfattori sono entrati in azione intorno alle ore 10, agendo pressoché indisturbati. Questo non fa che alimentare la preoccupazione del personale dell’ipermercato. 

“Siamo oggetto – dichiara un lavoratore che preferisce restare nell’anonimato – di continui furti e danneggiamenti. Ormai abbiamo paura di andare a lavoro, anche in considerazione delle rapine perpetrate negli ultimi anni”. 

La più recente è quella dello scorso 14 gennaio, quando venne presa di mira la gioielleria Stroili Il 30 aprile 2018 era stato saccheggiato il negozio “La Gioielleria”. Per due volte, la prima nel 2014, la seconda del 2016, è stata assaltata la gioielleria “Follide d’Oro”. Adesso si palesa anche la minaccia dei furti d’auto nell’area di sosta destinata ai dipendenti.  “Ci auguriamo – è l’auspicio dello stesso lavoratore – che episodi di questo genere non si ripetano più”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • E le telecamere esterne del centro commerciale? Che fine hanno fatto.o proprio lì dove hanno rubato le macchine non c'erano? Mah che strane coincidenze. Le telecamere nn ci sono e vanno a rubare le macchine indisturbati

  • Un tempo non appena c'era un parcheggiatore abusivo interveniva qualsiasi forza dell'ordine, più che altro per non creare un posto dove i malviventi potevano essere presenti indisturbati. Adesso i luoghi antistanti sono diventati "terra di nessuno". W l'Italia ????

  • Ma qualcuno dice che è tutto sotto controllo, e che i reati diminuiscono

  • Adesso ci saranno due giorni di controlli e presidio di pattuglie e poi.. Deserto

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentato omicidio per debiti di droga: arrestati sia l'autore che la vittima

  • Politica

    Il comizio di Salvini costa le deleghe ad Adriana Balestra

  • Economia

    Porticciolo, sospesa l’efficacia della revoca della concessione

  • social

    Elezioni 2019: ecco come si vota

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento