Quattro furti nello stesso market: incastrato dalle telecamere e arrestato

Ai domiciliari Luigi Franceschini, 40 anni, di San Vito dei Normanni: nell'ordinanza di custodia ricostruito l'episodio del 3 gennaio e contestate altre tre azioni con identiche modalità

SAN VITO DEI NORMANNI - Nonostante avesse passamontagna e  cappuccio, è stato identificato dai carabinieri partendo dalla visione delle immagini delle telecamere del supermercato Dok di San Vito dei Normanni preso di mira quattro volte in dieci mesi: Luigi Franceschini, 40 anni, di San Vito, è finito ai domiciliari, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare eseguita dai carabinieri della compagnia di San Vito.

L'arresto

Franceschini Luigi classe 1979-3Franceschini, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, è accusato del furto consumato nell'esercizio commerciale in via Cadorna il 3 gennaio scorso, attorno alle 19,25: approfittando della momentanea assenza della commessa, riuscì a ribare la somma di 240 euro contenuta nel registratore di cassa.

Fuggì a piedi per poi raggiungere la bicicletta che aveva lasciato in un angolo poco distante. Anche la corsa dopo il furto, lungo le strade limitrofe è stata ricostruita partendo dalle immagini delle telecamere presenti nella zona. Nitido, in particolare, è il fotogramma relativo al momento dell'ingresso nel market.

Gli altri furti

Secondo l'accusa, con identiche modalità, sarebbe riuscito a portare a termine tre furti nello stesso supermercato nei mesi di marzo, ottobre e novembre 2018.  Sarebbe riuscito a entrare e a raggiungere la cassa, approfittando di assenze di pochi minuti del personale.

Foto arresto Franceschini 03-2Con riferimento a questi tre episodi, contestati nel provvedimento di arresto, è indagato a piede libero di fronte a  gravi indizi di colpevolezza raccolti dai carabinieri. Le esigenze cautelari, invece, sono state ravvisate con riferimento al furto del 3 gennaio, per il quale il pubblico ministero ha chiesto e ottenuto l'arresto.

Il provvedimento è stato eseguito all'alba di oggi dai militari. L'indagato la prossima settimana affonrterà l'interrogatorio di garanzia davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Brindisi. Franceschini 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Ntunucciu
    Ntunucciu

    il lupo perde il pelo ma non il vizio .

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ricettazione e maltrattamento di animali: denunciati marito e moglie

  • Ambiente

    Sessanta volontari a lavoro per ripulire il litorale: riempiti 100 sacchi

  • Cronaca

    Pistola clandestina e cocaina in un vano condominiale: indaga la polizia

  • Attualità

    Dai gol allo studio di registrazione: l'esordio musicale del bomber Tedesco

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla panoramica: morto un imprenditore

  • Tamponamento a catena sulla superstrada: un'auto si ribalta

  • Scu, il nuovo pentito: “La mia latitanza tra Fasano e Porto Cesareo”

  • Rapinatore armato di pistola piomba in farmacia e porta via 600 euro

  • Incidente stradale sulla 379: auto si ribalta, un ferito

  • Brindisi già capitale: Forza Italia ci riprova, depositata proposta di legge

Torna su
BrindisiReport è in caricamento