By pass al contatore: un uomo arrestato per furto di acqua

Sopralluogo dei carabinieri presso l'abitazione di un 61enne. Danno a 4mila euro subito dall'Acquedotto Pugliese

TORRE SANTA SUSANNA – I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno arrestato per furto aggravato e continuato di acqua, un 50enne del posto. I militari, in seguito a un controllo effettuato nella sua abitazione, congiuntamente al personale dell’Acquedotto Pugliese spa, hanno accertato il furto di acqua mediante l’applicazione di un by-pass al contatore, nell’arco temporale 2018 -2019, per danno un complessivo di 4mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • Si accascia in spiaggia e muore, tragica domenica per un anziano francavillese

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spesa vip per lo scrittore e conduttore Fabio Volo, in relax nei trulli

  • Moto fuori controllo sulla provinciale: un giovane perde la vita

  • I 100 anni di Giovanni Saracino: ha combattuto la seconda guerra mondiale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento