Furto aggravato, condanna definitiva e arresto ai domiciliari

Salvatore Radogna, 30 anni, di San Pancrazio, deve espiare la pena di otto mesi di reclusione

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Un arresto a San Pancrazio Salentino per furto aggravato, in seguito a condanna definitiva: Salvatore Radogna, 30 anni,  deve espiare la pena di 8 mesi di reclusione. La notifica del provvedimento è stata eseguita dai carabinieri della stazione di San Pancrazio. Il reato contestato,  furto aggravato, è stato commesso a San Pancrazio Salentino dal 2009 al 2014.

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Fai da te, barbecue in muratura: come realizzarlo

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento