Furto aggravato, condanna definitiva e arresto ai domiciliari

Salvatore Radogna, 30 anni, di San Pancrazio, deve espiare la pena di otto mesi di reclusione

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Un arresto a San Pancrazio Salentino per furto aggravato, in seguito a condanna definitiva: Salvatore Radogna, 30 anni,  deve espiare la pena di 8 mesi di reclusione. La notifica del provvedimento è stata eseguita dai carabinieri della stazione di San Pancrazio. Il reato contestato,  furto aggravato, è stato commesso a San Pancrazio Salentino dal 2009 al 2014.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento