Taccheggiatrice in azione al Decathlon: fermata dagli addetti alla sicurezza

Ha rubato pantaloncini e t-shirt per un valore di circa 60 euro. Al suo passaggio si è attivata la barriera antitaccheggio

BRINDISI – Aveva nascosto t-shirt e pantaloncini sportivi nella borsa, ma la barriera anti taccheggio non le ha lasciato scampo. E’ stata colta in flagranza di reato una taccheggiatrice che intorno alle ore 11 di oggi (martedì 2 aprile) è entrata in azione all’interno dello store Decathlon di Brindisi. La donna ha prelevato sei articoli sportivi, per un ammontare complessivo di circa 60 euro.

Mentre usciva dal negozio, però, si è attivato l’allarme antifurto.  A quel punto è tornata indietro per riporre la refurtiva al suo posto, ma ormai un operatore dell’agenzia di sicurezza Isi group si era messo sulle sue tracce e dopo averla bloccata, ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si sono recati i poliziotti della sezione Volanti. A carico della donna verrà formalizzata una denuncia per il reato di furto: l’ennesimo sventato all’interno del Decathlon, dall’Isi group. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Sversavano tonnellate di veleni: Brindisi come la "Terra dei Fuochi"

  • Altri sette casi positivi nel Brindisino sui 10 registrati in Puglia

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento