Taccheggiatrice in azione al Decathlon: fermata dagli addetti alla sicurezza

Ha rubato pantaloncini e t-shirt per un valore di circa 60 euro. Al suo passaggio si è attivata la barriera antitaccheggio

BRINDISI – Aveva nascosto t-shirt e pantaloncini sportivi nella borsa, ma la barriera anti taccheggio non le ha lasciato scampo. E’ stata colta in flagranza di reato una taccheggiatrice che intorno alle ore 11 di oggi (martedì 2 aprile) è entrata in azione all’interno dello store Decathlon di Brindisi. La donna ha prelevato sei articoli sportivi, per un ammontare complessivo di circa 60 euro.

Mentre usciva dal negozio, però, si è attivato l’allarme antifurto.  A quel punto è tornata indietro per riporre la refurtiva al suo posto, ma ormai un operatore dell’agenzia di sicurezza Isi group si era messo sulle sue tracce e dopo averla bloccata, ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Sul posto si sono recati i poliziotti della sezione Volanti. A carico della donna verrà formalizzata una denuncia per il reato di furto: l’ennesimo sventato all’interno del Decathlon, dall’Isi group. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Falso allarme bomba: tribunale di Brindisi evacuato per due ore

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Temporali e scirocco: allerta meteo gialla per Brindisi e Salento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento