Furto di motocarro Ape immortalato da telecamera: denunciato il responsabile

E’ stato denunciato per furto aggravato il 45enne di Torre Santa Susanna che il 26 agosto scorso ha rubato un motocarro Ape a Latiano

TORRE SANTA SUSANNA – E’ stato denunciato per furto aggravato il 45enne di Torre Santa Susanna che il 26 agosto scorso ha rubato un motocarro Ape a Latiano. L’uomo, L.L. il 13 agosto scorso era stato arrestato per lo reato, anche il quel caso si era impossessato di un veicolo a tre ruote.

Il video del furto 

La scena dell’ultimo furto, il motocarro appartiene a un 70enne di Latiano, è stata ripresa per intero da una telecamera, i fotogrammi sono stati trasmessi a tutte le stazioni dei carabinieri che confinano con Latiano. Anche se il malfattore ha agito tentando in più occasioni di coprire il volto con una busta di plastica, i militari di Torre lo hanno riconosciuto senza grosse difficoltà. Per lui è scattata la denuncia a piede libero, che si aggiunge al precedente arresto in flagranza di reato.

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

Torna su
BrindisiReport è in caricamento