Aveva in casa quasi 500 grammi di hascisc: arrestato dai carabinieri

Controlli antidroga dei carabinieri a San Vito dei Normanni. Un 27enne è stato arrestato per spaccio

SAN VITO DEI NORMANNI – Controlli antidroga dei carabinieri a San Vito dei Normanni. Un 27enne è stato arrestato per spaccio: si tratta di Giuseppe Remitri, già noto alle forze dell’ordine. Durante una perquisizione domiciliare, eseguita dai militari dell’Aliquota radiomobile del Norm della locale compagnia diretta dal capitano Diego Ruocco, è stato trovato con 490 grammi di hascisc suddiviso in pezzi e materiale per il confezionamento della droga. Dopo le formalità di rito è stato posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Fai da te, barbecue in muratura: come realizzarlo

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento