Pregiudicato denunciato per il furto delle "Stelle di Natale"

Concluse le indagini dei carabinieri di Torre Santa Susanna, dopo la razzia di piantine nella sede dell'Ant locale

TORRE SANTA SUSANNA - Non ci hanno messo molto, i carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna, ad identificare l'autore del furto delle "Stelle di Natale" della sezione locale dell'Ant, avvenuto la sera del 15 dicembre, sabato scorso nella sede dell'associazione di volontariato che si occupa di assistenza alle persone colpite da tumore. Secondo le risultanze investigative dei militari dell'Arma, il responsabile del furto delle piantine sarebbe un noto pluripregiudicato del posto, già colpito in passato dalla misura della sorveglianza speciale, G.A., che è stato deferito alla procura della Repubblica per furto aggravato.

Una parte delle "Stelle di Natale" rubate erano state ritrovate già nelle ore successive al furto in una zona di campagna. I volontari dell'Ant assieme a numerosi cittadini avevano espresso indignazione per il furto, ma avevano subito confermato che nella mattinata di domenica 16 dicembre sarebbero stati regolarmente in piazza a Torre per la vendita delle piantine rimaste e di altre messe a disposizione all'ultimo momento, per la annuale raccolta di fondi nel periodo natalizio, E così è avvenuto. Intanto i carabinieri della stazione cittadina hanno proseguito le indagini, sino ad identificare il presunto autore del furto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto all'alba a un Tir che trasportava tabacchi: superstrada chiusa

  • Cronaca

    Fucili, pistole e katane fra la casa e il negozio: arrestato un commerciante

  • Cronaca

    Presta soldi a imprenditore in difficoltà con tasso del 200%: arrestato

  • Cronaca

    Armati di martello tentano furto in area di servizio ma arrivano i vigilantes

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

  • Auto si schianta contro palo e travolge veicoli in sosta: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento