Il compagno la picchia per l'ennesima volta: donna chiede aiuto ai carabinieri

Arrestato in flagranza di reato un 44enne di Latiano che da almeno 4 anni maltrattava la malcapitata, madre di due bimbi

LATIANO – All’ennesima aggressione, ha chiesto aiuto ai carabinieri. Intervenuti immediatamente, i militari della stazione di Latiano hanno posto fine all’incubo di una donna, e dei suoi due bimbi. Da quattro anni la malcapitata era in balia di un compagno violento. L’uomo, un 44enne del posto, è stato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia.

La vittima ha riferito ai carabinieri dei numerosi episodi di violenza subiti negli ultimi quattro anni. La donna e i suoi piccoli sono stati trasferiti in una casa famiglia. L’uomo, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato accompagnato presso la propria abitazione, in regime di domiciliari. 

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

Torna su
BrindisiReport è in caricamento