Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza su persona. Era stata sporta querela

Brindisi: lite e minacce, denunciato imprenditore

In seguito ad una denuncia querela presentata lo scorso 18 novembre da un imprenditore 56enne di Brindisi, i carabinieri della stazione del quartiere Casale hanno denunciato a piede libero un altro imprenditore del luogo, di 54 anni, per esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone. Quest’ultimo avrebbe preteso dall’autore della denuncia il pagamento dei lavori di manutenzione effettuati all’interno di un cantiere, commissionatigli ed effettuati nell’anno 2016, minacciandolo verbalmente qualora non avesse provveduto in breve termine.

Brindisi: sorpreso in strada con la cocaina

Un 44enne del luogo, controllato e perquisito nel corso della notte da un equipaggio del Nucleo radiomobile dei carabinieri di Brindisi, mentre percorreva a piedi una via cittadina, è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente cinque grammi di cocaina. L’uomo è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento