In fiamme un'auto della polizia

MESAGNE – A fuoco un'auto della Polizia di Stato: è accaduto poco dopo le otto di oggi a Mesagne nei pressi del municipio, in via Roma, dove ha sede anche il comando della polizia locale. L'incendio, di natura accidentale, è partito dal vano motore e in pochi minuti ha interessato la parte anteriore della vettura.

Un'auto della polizia bruciata (repertorio)

MESAGNE – A fuoco un'auto della Polizia di Stato: è accaduto poco dopo le otto di oggi a Mesagne nei pressi del municipio, in via Roma, dove ha sede anche il comando della polizia locale. L'incendio, di natura accidentale, è partito dal vano motore e in pochi minuti ha interessato la parte anteriore della vettura.

I due agenti in quel momento si trovavano presso gli uffici della polizia locale dove stavano sbrigando alcune pratiche. Il rogo, notato da alcuni passanti, è stato subito domato con l'estintore in dotazione e non si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

La vettura, però, si è gravemente danneggiata ed è stata rimossa con il carro attrezzi. Un'altra auto in meno per il parco veicolare della Questura, già sacrificata in fatto di mezzi e personale. Un problema questo più volte sollevato dai sindacati di polizia che però non è ancora stato risolto.

Risale proprio alla settimana scorsa l'ultimo intervento in merito da parte del segretario generale del sindacato autonomo di polizia Sap, Nicola Tanzi: “Il nodo da sciogliere è quello delle risorse - ha Tanzi in un comunicato diramato in occasione delle prossime elezioni politiche - perchè abbiamo i contratti fermi per via del blocco deciso per tutto il pubblico impiego e gli straordinari vengono pagati spesso in ritardo e qualche volta neppure corrisposti”.

“Non parliamo poi dei problemi legati al parco veicolare, alla mancata assistenza e manutenzione dei nostri mezzi, ad autovetture che ormai sarebbero da rottamare e che invece ancora circolano, a uffici – aveva concluso Tanzi - che non riescono a pagare l'affitto degli stabili dove sono ospitati e ai mille problemi quotidiani che i colleghi conoscono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

  • Scu e gioco d'azzardo: arresti e sequestri sull'asse Lecce-Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento