Incassa oltre 12mila euro di acconto per eseguire lavori edili e poi sparisce

Un 37enne è stato denunciato per truffa. La vittima è una 40enne di Villa Castelli

VILLA CASTELLI – Aveva preso accordi per ristrutturare un’abitazione, ha incassato i soldi dell’acconto, 12.875 euro, e poi è sparito. Un 37enne di Oria è stato denunciato per truffa. La vittima è una 40enne di Villa Castelli. La donna si è rivolta ai carabinieri della locale stazione dopo essersi resa conto che la persona con cui aveva concordato la ristrutturazione della sua casa era sparita.

Da quanto accertato dai militari il 37enne “mediante raggiri e inducendo la vittima in errore, si è fatto consegnare dalla vittima euro 12.875, quale acconto per lavori edili che avrebbe dovuto eseguire presso l’abitazione della querelante, ma ha fatto perdere le proprie tracce”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

Torna su
BrindisiReport è in caricamento