Brucia l'auto di un avvocato: secondo episodio in pochi mesi

L'attentato la notte scorsa in viale Belgio, al rione Bozzano. Distrutta una Citroen C4 della famiglia del legale

BRINDISI – Nuovo episodio di danneggiamento doloso nel giro di pochi mesi ai danni della famiglia di un avvocato di Brindisi. La notte scorsa in viale Belgio, al rione Bozzano, è stata data alle fiamme una Citroen C4 di proprietà della famiglia del legale. Non vi sono dubbi sul fatto che si tratti di un atto doloso.

incendio auto famiglia avvocato (2)-2-2

La vettura è stata completamente distrutta dal fuoco, in particolare la parte anteriore con il vano motore, malgrado l’intervento dei una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. In precedenza, in primavera, si era verificato il tentativo di dare alle fiamme una Nissan X-Trail, sempre della famiglia dell’avvocato.

incendio auto famiglia avvocato (3)-2

Vi sono ben pochi dubbi circa il fatto che l’autore degli incendi sia sempre la stessa persona. Del caso anche questa volta si occuperà la polizia, cui nei mesi scorsi il legale brindisino aveva sporto denuncia. Riguardo questo secondo episodio gli investigatori stanno acquisendo elementi indiziari e testimonianze che potrebbero rivelarsi molto utili per la soluzione del caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Falso allarme bomba: tribunale di Brindisi evacuato per due ore

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Temporali e scirocco: allerta meteo gialla per Brindisi e Salento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento