Incendio a ridosso dei binari: minacciata una pineta, pompieri provvidenziali

A fuoco nelle campagne di Carovigno un terreno di sterpaglie sotto pineta. Danneggiato l'impianto elettrico della ferrovia. Disagi per la circolazione dei treni

CAROVIGNO – E’ arrivato a ridosso della rete ferroviaria, creando dei disagi alla circolazione dei treni, un incendio che intorno alle ore 18 di oggi (22 luglio) si è sviluppato in contrada Frascinari, nelle campagne di Carovigno.

Le fiamme, partite un terreno di sterpaglie circondato da una pineta, hanno lambito un paio di campi fotovoltaici e danneggiato le linee ed7d932c-679c-4811-a83a-7ac1fce79e31-2elettriche della ferrovia, causando il rallentamento dei convogli.

Il rogo, alimentato dal forte vento di scirocco, si è propagato anche a un albero situato a pochi centimetri dai binari, minandone la stabilità.

Provvidenziale è stata la tempestività con cui una squadra di vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi si è recata sul posto.

Grazie all’operato dei pompieri, infatti, sia la pineta che i campi fotovoltaici sono stati risparmiati dalle lingue di fuoco.

I tecnici della Rete ferroviaria italiana si sono subito attivati per ripristinare la piena funzionalità dell’impianto elettrico. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

  • Inseguiti e arrestati subito dopo il furto di uno scooter

Torna su
BrindisiReport è in caricamento