A fuoco motocarro Ape dopo violenta lite, denunciato un giovane

Un 27enne è stato denunciato dai carabinieri per danneggiamento a seguito di incendio. Lite scoppiata venerdì scorso con un 52enne

SAN PIETRO VERNOTICO – Un 27enne di San Pietro Vernotico è stato denunciato dai carabinieri per danneggiamento a seguito di incendio per aver incendiato un motocarro Ape di proprietà di un 52enne con cui venerdì scorso ha avuto una lite.

I fatti si sarebbero verificati in via Del Campo, in contrada Artisti, presso le case popolari poste di fronte al Campo sportivo comunale. Intervennero sia i carabinieri che alcune ambulanze del 118, i militari nella stessa serata di venerdì si recarono anche al Pronto soccorso dell’ospedale Melli di San Pietro dove era stata portata una delle persone coinvolte.

Dopo questo episodio è stato incendiato il motocarro Ape del 52enne, i carabinieri non hanno avuto dubbi sull’autore del gesto. I motivi della lite sarebbero legati a contrasti sul lavoro, il veicolo è stato rimosso e parcheggiato nel deposito giudiziario Tarantini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

  • Coronavirus: primo caso positivo al test in Puglia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento