Auto in fiamme durante la marcia: quattro donne si mettono in salvo

Viaggiavano a bordo di una Peugeot 206 che ha preso improvvisamente fuoco nei pressi del cimitero di Oria

foto www.lostrillonenews.it

ORIA – Si sono messe in salvo prima che le fiamme prendessero il sopravvento. Quattro donne si trovavano a bordo di una Peugeot 206 che stamattina (martedì 28 maggio) è stata investita da un incendio mentre procedeva in viale della Rimembranza, nei pressi del cimitero di Oria. Allarnata dal fumo che improvvisamente ha iniziato a fuoriuscire dal vano motore, la conducente si è fermata. 

Poi tutte e quattro hanno lasciato l’abitacolo e hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto, nel giro di pochi minuiti, si sono recati i pompieri del distaccamenti di Francavilla Fontana e i carabinieri della locale stazione, oltre a una pattuglia dell’istituto di vigilanza “La Vedetta”. Per fortuna nessuna conseguenza per le donne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi-Taranto: attivato controllo giornaliero con Autovelox

  • Doppio inseguimento e lancio di chiodi dopo assalto a bancomat

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Operaio investito: un collega insegue auto pirata e la blocca

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

Torna su
BrindisiReport è in caricamento