Auto in fiamme durante la marcia: quattro donne si mettono in salvo

Viaggiavano a bordo di una Peugeot 206 che ha preso improvvisamente fuoco nei pressi del cimitero di Oria

foto www.lostrillonenews.it

ORIA – Si sono messe in salvo prima che le fiamme prendessero il sopravvento. Quattro donne si trovavano a bordo di una Peugeot 206 che stamattina (martedì 28 maggio) è stata investita da un incendio mentre procedeva in viale della Rimembranza, nei pressi del cimitero di Oria. Allarnata dal fumo che improvvisamente ha iniziato a fuoriuscire dal vano motore, la conducente si è fermata. 

Poi tutte e quattro hanno lasciato l’abitacolo e hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto, nel giro di pochi minuiti, si sono recati i pompieri del distaccamenti di Francavilla Fontana e i carabinieri della locale stazione, oltre a una pattuglia dell’istituto di vigilanza “La Vedetta”. Per fortuna nessuna conseguenza per le donne. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento