Incendio in una villetta in campagna: cane muore intossicato

Una cane è morto intossicato e un immobile è andato distrutto. È questo il bilancio di un incendio sviluppatosi intorno alle 23 di ieri, mercoledì 1 agosto, in contrada Muccio

TORCHIAROLO – Una cane è morto intossicato e un immobile è andato distrutto. Un altro cane è riuscito a mettersi in salvo. È questo il bilancio di un incendio sviluppatosi intorno alle 23 di ieri, mercoledì 1 agosto, in contrada Muccio a Torchiarolo. La casa è intestata a un imprenditore incensuarato ma vi abitata un 33enne con la moglie ora ristretto in carcere per vicende di droga con cui il proprietaio è in trattativa per l'acquisto. A scoprire l'incendio è stata proprio la moglie di ritorno da lavoro. Il cane, pare un bassotto, è stato trovato senza vita sotto a un letto dove probabilmente ha cercato riparo impaurito. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare, all’arrivo dei soccorsi era già senza vita. Per fortuna l'altro cagnolino è stato salvato. 

incendio villetta torchiarolo2-2

Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco giunti dal comando provinciale di Brindisi. Da quanto accertato il rogo è partito dall’interno e ha divorato l’intera struttura. I pompieri hanno dovuto lavorare diverse ore prima di avere la meglio sulle fiamme e mettere in sicurezza l’area interessata dall’incendio. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione, coordinata dal maresciallo Vincenzo Corianò, giunti sul posto per il sopralluogo del caso. Da quanto si apprende si potrebbe trattare di un'azione dolosa ma saranno ulteriori accertamenti a fare chiarezza sulla vicenda. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto all'alba a un Tir che trasportava tabacchi: superstrada chiusa

  • Cronaca

    Fucili, pistole e katane fra la casa e il negozio: arrestato un commerciante

  • Cronaca

    Presta soldi a imprenditore in difficoltà con tasso del 200%: arrestato

  • Cultura

    "Dal sequestro al Museo": convegno sulla mostra "Arte liberata"

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Muore sulla strada del ritorno a casa dopo turno di notte

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento