Pullman a fuoco sulla superstrada: traffico rallentato e disagi

E' accaduto in mattinata sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari, nessun ferito

BRINDISI – Momenti di tensione nella mattinata di oggi, venerdì 20 settembre, sulla strada statale 379 per un pullman della Stp andato a fuoco. Sul mezzo c’era solo l’autista che si stava recando a Ostuni per parcheggiarlo in un deposito della Società di trasporto pubblico. Ha fatto giusto in tempo a fermarsi sulla piazzola di sosta e chiamare i soccorsi che il veicolo è diventato una palla di fuoco. È accaduto all’altezza di contrada Iaddico sulla carreggiata in direzione Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La superstrada, nel tratto interessato dal rogo, è stata invasa da fumo nero. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia stradale che hanno gestito la viabilità durante le operazioni di spegnimento. Per fortuna nessuno è rimasto ferito e sul bus non c’erano passeggeri, si è trattato di una "corsa a vuoto" come riferiscono dalla Società anche se il mezzo, immatricolato 15 anni fa, viene utilizzato per il trasporto pubblico. Si è trattato di un corto circuito. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento