Riuscirono a domare incendio in struttura ricettiva: premiati due carabinieri

Apprezzamento al brigadiere Corrado Minervini e all’appuntato scelto Q.S. Angelo Calò

SAN VITO DEI NORMANNI – Domarono un incendio che stava per propagarsi all’interno di un appartamento ubicato presso una struttura ricettiva, premiati dal colonnello Giuseppe de Magistris, il brigadiere Corrado Minervini e l’appuntato scelto Q.S. Angelo Calò, in servizio presso la compagnia dei carabinieri di San Vito dei Normanni.

La motivazione

 “Addetti a Nor -Aliquota Radiomobile - di compagnia distaccata, con coraggio determinazione e senso del dovere, intervenivano all’interno di un appartamento sito presso una struttura ricettiva in località Pantanagianni del comune di Carovigno dove, a causa di un corto circuito, si era propagato un incendio e, con l’utilizzo di due estintori, riuscivano a domare le fiamme che si erano estese su un quadro elettrico, su una porta e dentro il soggiorno, evitando così che il fuoco si propagasse in tutta l’abitazione, nonché in quelle adiacenti al residence, scongiurando in tal modo ben più gravi conseguenze”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Terremoto di magnitudo 5.8 presso Durazzo, paura nel Brindisino

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

  • Traffico di droga, otto brindisini sotto processo dopo verbali dei pentiti

  • L'autofficina era abusiva: scattano denuncia e sequestro

  • Cocaina per mezzo milione di euro: brindisino condannato a sette anni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento