Incendio sulla Fiat Punto di un bracciante agricolo: probabile dolo

Due interventi dei vigili del fuoco nella notte: oltre all'auto del bracciante agricolo è andato a fuoco un veicolo a Mesagne

foto di archivio

CEGLIE MESSAPICA – E’ presumibilmente di natura dolosa l’incendio che nella notte tra ieri e oggi, giovedì 24 gennaio, ha danneggiato una Fiat Punto parcheggiata in via Amendola a Ceglie Messapica. L’auto è intestata a un bracciante agricolo, le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, dal sopralluogo eseguito successivamente sarebbe stata scartata l’ipotesi di una causa accidentale. Sul caso indagano i carabinieri.

Sarebbe stato causato da un corto circuito invece l’incendio divampato poco dopo su un’auto parcheggiata in via Salvo D’Acquisto a Mesagne. Anche questo spento dai vigili del fuoco. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Contrabbando di sigarette, confiscati immobili per 570mila euro

  • Green

    Emergenza xylella: al via le eradicazioni nella piana degli ulivi monumentali

  • Attualità

    Reddito di cittadinanza: in provincia di Brindisi 5.856 richieste

  • Politica

    Elezioni europee: si candidano Dell'Anna e Mosaico. Integrazione scolastica: Quarta all'attacco

I più letti della settimana

  • Buco nel muro per rapinare le Poste: ma li aspettavano i carabinieri

  • Assalto armato al supermercato Eurospin: caccia a due banditi

  • "Hanno fatto bene a Foggia che vi hanno sparato": denunciato per vilipendio

  • Aveva pistola, droga e banconote false: arrestato nel parcheggio Auchan

  • Auto travolge ciclista sul marciapiede: tre feriti

  • Trovato dai ricercatori universitari a Triggiano il vettore della Xylella

Torna su
BrindisiReport è in caricamento