Incendio sulla Fiat Punto di un bracciante agricolo: probabile dolo

Due interventi dei vigili del fuoco nella notte: oltre all'auto del bracciante agricolo è andato a fuoco un veicolo a Mesagne

foto di archivio

CEGLIE MESSAPICA – E’ presumibilmente di natura dolosa l’incendio che nella notte tra ieri e oggi, giovedì 24 gennaio, ha danneggiato una Fiat Punto parcheggiata in via Amendola a Ceglie Messapica. L’auto è intestata a un bracciante agricolo, le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, dal sopralluogo eseguito successivamente sarebbe stata scartata l’ipotesi di una causa accidentale. Sul caso indagano i carabinieri.

Sarebbe stato causato da un corto circuito invece l’incendio divampato poco dopo su un’auto parcheggiata in via Salvo D’Acquisto a Mesagne. Anche questo spento dai vigili del fuoco. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    I reflui del depuratore non inquinano il mare di Torre Guaceto

  • Attualità

    Fondi ristrutturazioni a rischio, preside contro la Provincia

  • Cronaca

    Droga dall'Albania: involucro di marijuana trovato a Penna Grossa

  • Cronaca

    Violazione obblighi e guida sotto effetto di alcool: arresto e denunce

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Marijuana dall’Albania per l’Europa: arrestati sei brindisini

  • Accoltellato gestore di noto locale estivo: acquisite le immagini

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Scu, sequestrati ad affiliato villa e terreno per 365mila euro

  • Da Brindisi a Matera per rapina nella gioielleria: intercettato e arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento