Alla guida sotto l'effetto di droga si schianta contro muretto: denunciata

Una studentessa 24enne della provincia di Taranto è stata denunciata per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti

FRANCAVILLA FONTANA - Una studentessa 24enne della provincia di Taranto è stata denunciata per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti: è rimasta coinvolta in un incidente ed è risultata positiva ai test tossicologici.

L’incidente si è verificato poco dopo l'una e trenta di sabato 23 febbraio sulla strada provinciale 53 che collega Francavilla Fontana a Taranto: la studentessa, ha perso il controllo della propria Peugeot 107 schiantandosi contro un muretto a secco. Trasportata all’ospedale di Francavilla Fontana è stata riscontrata affetta da “trauma cranico non commotivo” con prognosi di sette giorni. Sottoposta ad accertamenti di natura tossicologica è risultata positiva all’assunzione di “cannabinoidi”. La patente di guida è stata ritirata e l’autovettura sottoposta a sequestro. Dei rilievi dell’incidente se ne sono occupati i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Europee: in provincia di Brindisi per ora in testa il M5S

  • Elezioni

    Scrutinatore scatta foto a registro elettori: allontanato dalla sezione

  • Cronaca

    Paura nel centro abitato: bomba carta esplode davanti la casa di un vigilante

  • Cronaca

    Malore in una casa di campagna: muore un bracciante agricolo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

  • Notte di fuoco tra Brindisi e Mesagne: incendiate tre auto

  • Furto nella stazione di servizio: in fuga con la cassetta dei contanti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento