Alla guida sotto l'effetto di cocaina e senza patente perde il controllo dell'auto

Un 44enne denunciato per "guida in stato di alterazione dovuta all’uso di stupefacente" e 29enne per “reiterazione nella guida senza patente”

I carabinieri della stazione di San Michele Salentino, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 44enne domiciliato a Mesagne, per guida in stato di alterazione dovuta all’uso di stupefacente e con patente revocata. L’uomo ha perso il controllo di una Mini One di un amico sulla strada provinciale 47: i carabinieri, intervenuti per i rilievi di rito, hanno scoperto che la vettura era priva di assicurazione, il conducente era privo della patente di guida in quanto revocata dalla Prefettura di brindisi nell’anno 2013. Dagli accertamenti tossicologici è emerso, inoltre, che il conducente è risultato positivo alla cocaina. Il veicolo è statosequestrato.

A Brindisi i carabinieri della Sezione radiomobile, invece, hanno denunciato un 29enne del posto  per “reiterazione nella guida senza patente”. Controllato in via Cappuccini alla guida di una “Smart Fortwo Coupè” di proprietà di un’amica, era sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita. L’uomo era recidivo poiché era già stato contravvenzionato nell’arco del biennio per la stessa violazione e precisamente il 26 settembre 2017. La vettura è stata affidata alla proprietaria che è stata denunciata per “incauto affidamento” del veicolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento