Ciclista investito: automobilista lo porta in ospedale e poi si allontana

Si tratta di un 33enne alla guida di un'auto di grossa cilindrata. Individuato dai carabinieri nel giro di 24 ore dall'incidente

FRANCAVILLA FONTANA – Dopo aver accompagnato il ferito in ospedale, ha fatto perdere le sue tracce. Nel giro di 24 ore i carabinieri dell’aliquota Radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana hanno identificato il conducente di un’auto di grossa cilindrata che intorno alle ore 7.30 di venerdì scorso (6 settembre) avrebbe investito un ciclista, sulla strada provinciale 26 che collega Francavilla Fontana a San Marzano di San Giuseppe (Taranto).

Lo stesso automobilista ha caricato il malcapitato a bordo della sua auto e lo ha trasportato presso l’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana. Dopo di che si è allontanato senza lasciare alcun recapito o dare altre indicazioni.

L’uomo, un 32enne di San Marzano di San Giuseppe, è stato individuato grazie a una serie di accertamenti investigativi. I carabinieri hanno recuperato anche l’auto dell’investitore, sulla cui carrozzeria sono presenti dei segni compatibili con l’incidente, a partire dal parabrezza sfondato. Il ciclista, ricoverato e tenuto in osservazione, non versa in gravi condizioni. L’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro del veicolo. Sono in corso accertamenti per verificare se il conducente fosse alla guida sotto l’effetto di stupefacenti o alcol.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento