Frontale sulla complanare: uno dei conducenti fugge, il veicolo era rubato

È accaduto poco le 20 sulla complanare che da Brindisi porta a Mesagne. Scontro tra una Mercedes e un furgone

BRINDISI – Scontro frontale sulla complanare che da Brindisi porta a Mesagne tra una Mercedes e un furgone rubato (un Fiat Fiorino). Il conducente di quest’ultimo subito dopo l’impatto si è dileguato a piedi. È accaduto poco le 20. È stato il conducente dell’auto, un 42enne, (P.G., le iniziali) di Brindisi, rimasto solo al buio con i veicoli danneggiati e qualche ferita a lanciare l’allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si è immediatamente recata una pattuglia della Polizia locale di Brindisi, coordinata dal comandante Antonio Orefice, che dai primi rilievi si è accorta che il Fiorino aveva il nottolino dello sportello e il cruscotto danneggiati. Dai successivi accertamenti è emerso era stato rubato nel pomeriggio a Surbo (Le) e apparteneva a una ditta di Carmiano (Le). Dopo tutti gli accertamenti del caso è stato restituito al proprietario. Si cerca ora l’uomo che era alla guida del furgone e che subito dopo lo scontro è sparito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento