Scontro fra auto e scooter nel centro abitato: grave un minorenne

E' accaduto nella mattinata di oggi, mercoledì 30 ottobre, all’incrocio tra Viale Aldo Moro e via Giuseppe di Vittorio

BRINDISI – Scontro fra auto e scooter nella mattinata di oggi, mercoledì 30 ottobre, all’incrocio tra Viale Aldo Moro e via Giuseppe di Vittorio a Brindisi. Un ragazzo di 17 anni di San Pietro Vernotico è finito in ospedale con gravi lesioni a un occhio, è stato ricoverato in prognosi riservata. Illesa ma sotto shock la conducente dell’auto, una Renault Kadjar.

Sulla dinamica indagano gli agenti della Polizia locale di Brindisi intervenuti in viale Aldo Moro poco dopo il sinistro. Alla base dello scontro c’è una mancata precedenza. Il giovane in scooter viaggiava in direzione Centro, la donna si stava immettendo in Viale Aldo Moro. Come spesso accade in questi casi ad avere la peggio il giovane motociclista. È finito rovinosamente sull’asfalto, un’ambulanza del 118 lo ha portato in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi, ma le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate nelle ore successive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

  • Scu e gioco d'azzardo: arresti e sequestri sull'asse Lecce-Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento