Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

Il minorenne viaggiava a bordo di uno scooter Vespa condotto dalla sorella 18enne. Impatto frontale con una Punto condotta da un 63enne

BRINDISI – E’ stato sbalzato sull’asfalto, sbattendo con violenza la testa. Versa in gravi condizioni un ragazzino di 15 anni di Brindisi che nel tardo pomeriggio di oggi (lunedì 14 ottobre) è rimasto coinvolto in uno spaventoso incidente verificatosi sulla strada per Palmarini, stradina di campagna che dal rione Sant’Elia conduce a San Donaci.

Il minorenne viaggia viaggiava a bordo di uno scooter Vespa nero condotto dalla sorella 18enne. Il veicolo, per cause da accertare, è entrato in collisione con una Fiat Punto condotta da un brindisino di 63 anni. Stando a una prima dinamica dei fatti, la conducente dello scooter, provenendo da un accesso privato, si era appena immessa sulla strada per Palmarini, direzione Brindisi, quando si è scontrata frontalmente con l’utilitaria, diretta verso San Donaci.

Incidente strada Palmarini 4-2

L’automobilista, nonostante le frenata, non ha potuto evitare il violento impatto, proseguendo la sua marcia per ulteriori 10 metri. Sul posto si sono recate le ambulanze con personale del 118 e gli agenti della polizia locale. Tutte e tre le persone coinvolte nel sinistro sono state trasportate presso l’ospedale Perrino di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad avere la peggio è stato il 15enne, per il quale si è reso necessario un intervento chirurgico alla testa. La prognosi del minore è riservata. Non desta preoccupazione, invece, le condizioni dei due conducenti, entrambi sottoposti ad esami tossicologici, di cui si attendono i risultati. Del fatto è stato informato il pm di turno, che ha disposto il sequestro de mezzi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento