Auto fuori strada dopo una serata con gli amici: muore a 19 anni

Tragedia per una famiglia di Cellino San Marco trasferitasi da tempo nel Ravennate. Manuel Scarafile perde la vita a seguito di un incidente alle porte di Borgo Faina. I genitori erano usciti a cercarlo

Foto di Massimo Argnani (RavennaToday.it)

RAVENNA –Preoccupati per il fatto che non rientrava, i genitori lo hanno cercato percorrendo a ritroso il percorso che lo avrebbe portato a casa. Quando hanno visto una Fiat Punto bianca che giaceva accartocciata in un campo, sono stati colti dallo sgomento. Il 19enne Manuel Scarafile è morto la notte fra sabato 15 e domenica 16 dicembre, a seguito di un terribile incidente avvenuto in via Dismano, alle porte di Borgo Faina, un Comune in provincia di Ravenna.

La famiglia, originaria di Cellino San Marco, si era trasferita da tempo nel Ravennate. La dinamica dei fatti è al vaglio degli agenti della polizia locale. Da quanto emerso, Manuel era da solo al volante della sua auto, di rientro da una serata con gli amici. Il giovane, per cause da accertare, intorno alle ore 5 ha perso il controllo del veicolo in corrispondenza di un ponticello che sovrasta un canale, a poche centinaia di metri dall’aeroporto della Spreta. Sul posto si sono recati i soccorritori del 118 con un'ambulanza e l'automedica, i vigili del fuoco e la Municipale di Ravenna.

Schianto mortale, muore un giovane (Foto di Massimo Argnani)-2

I sanitari del 118 hanno praticato le prime disperate manovre di rianimazione e lo hanno trasportato in condizioni disperate in ospedale. Per Manuel, però, non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto.

La notizia della tragedia è arrivata nel giro di poche ore a Cellino, gettando nello sconforto un’intera comunità. Gli amici lo ricordano come un ragazzo solare ed educato, sempre con il sorriso sulle labbra. Amava la vita e in particolare coltivava la passione per la musica rap. Numerosi messaggi di cordoglio sono stati postati sul suo profilo Facebook da amici di Ravenna e Cellino. 

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento