Auto contro muro di recinzione sulla provinciale: fioraio perde la vita

Incidente mortale alle prime ore del giorno di oggi, lunedì 8 aprile, sulla strada provinciale che collega Torre Santa Susanna a Mesagne

http:/foto da /www.lavoceassociazioneculturaleasud.it/

TORRE SANTA SUSANNA – Incidente mortale alle prime ore del giorno di oggi, lunedì 8 aprile, sulla strada provinciale che collega Torre Santa Susanna a Mesagne. A perdere la vita un 36enne di Torre, Giuseppe Muscogiuri, fioraio nell’agenzia funebre di famiglia. E’ accaduto attorno alle 6, da quanto si apprende l’uomo era di ritorno da Brindisi dove aveva accompagnato la sorella che lavora nel capoluogo. Era a bordo di una Fiat Punto che, per cause al vaglio dei carabinieri, intervenuti per i rilievi del caso, è andata a sbattere contro un muro di recinzione. L’impatto è stato così violento che sono scoppiati gli airbag.

incidente torre mesagne-2

Il corpo del 36enne è stato trovato sull’asfalto dai primi automobilisti di passaggio che hanno immediatamente chiamato il 118 ma i soccorritori nulla hanno potuto fare per salvare la vita al fioraio torrese, è deceduto sul colpo. Le cause che hanno fatto perdere il controllo del veicolo al guidatore sono al vaglio dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il traffico sulla provinciale, che da quanto riferiscono alcuni cittadini è caratterizzata da un asfalto sconnesso e pieno di buche, è rimasto bloccato per tutta la durata delle operazioni di soccorso. I volontari dell’associazione di Protezione civile “Il cuore di Antonio Bianco” si sono occupati della viabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Dopo le ultime notizie politica durissima con i vertici Asl Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento