Auto contro muro di recinzione sulla provinciale: fioraio perde la vita

Incidente mortale alle prime ore del giorno di oggi, lunedì 8 aprile, sulla strada provinciale che collega Torre Santa Susanna a Mesagne

http:/foto da /www.lavoceassociazioneculturaleasud.it/

TORRE SANTA SUSANNA – Incidente mortale alle prime ore del giorno di oggi, lunedì 8 aprile, sulla strada provinciale che collega Torre Santa Susanna a Mesagne. A perdere la vita un 36enne di Torre, Giuseppe Muscogiuri, fioraio nell’agenzia funebre di famiglia. E’ accaduto attorno alle 6, da quanto si apprende l’uomo era di ritorno da Brindisi dove aveva accompagnato la sorella che lavora nel capoluogo. Era a bordo di una Fiat Punto che, per cause al vaglio dei carabinieri, intervenuti per i rilievi del caso, è andata a sbattere contro un muro di recinzione. L’impatto è stato così violento che sono scoppiati gli airbag.

incidente torre mesagne-2

Il corpo del 36enne è stato trovato sull’asfalto dai primi automobilisti di passaggio che hanno immediatamente chiamato il 118 ma i soccorritori nulla hanno potuto fare per salvare la vita al fioraio torrese, è deceduto sul colpo. Le cause che hanno fatto perdere il controllo del veicolo al guidatore sono al vaglio dei carabinieri.

Il traffico sulla provinciale, che da quanto riferiscono alcuni cittadini è caratterizzata da un asfalto sconnesso e pieno di buche, è rimasto bloccato per tutta la durata delle operazioni di soccorso. I volontari dell’associazione di Protezione civile “Il cuore di Antonio Bianco” si sono occupati della viabilità. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Due spaccate in 48 ore: tabaccheria e sala giochi

  • Cronaca

    Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Cronaca

    “Droga, quel sequestro mi uccide. Summit per fornitura dall’Olanda”

  • Economia

    Il Gruppo Tecnocasa fotografa il mercato immobiliare di Brindisi

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento