Auto contro pullman nei pressi di un liceo: traffico in tilt

Da quanto si apprende nell’incidente sono rimaste coinvolte anche altre due auto

BRINDISI – Traffico in tilt in via Nicola Brandi a Brindisi dove una Fiat 500 e un pullman della Stp carico di studenti sono entrati in collisione. Nell’incidente sono rimaste coinvolte anche altre due auto, una Peugeot 507 e una Fiat 500 Cabrio. Una persona, il conducente della Fiat 500, è stata portata in ospedale in codice rosso. Si tratta di un disabile che è rimasto incastrato nelle lamiere ed è stato estratto dai vigili del fuoco. Alcuni passeggeri sono rimasti feriti, una donna per lo spavento è stata colta da malore.

incidente via Brandi1-2

La strada è stata chiusa al traffico: una pattuglia della Guardia di finanza sta deviando la circolazione stradale all’altezza della rotatoria dell’ostello della Gioventù. L’incidente si è verificato nei pressi del liceo Scientifico. Sul posto oltre ai vigili del fuoco anche gli agenti della Polizia locale e diverse ambulanze del 118. 

incidente in via Brandi2-2

La dinamica è ancora tutta da chiarire, quello che è certo è che il pullman era fermo per far scendere i passeggeri e che una delle auto coinvolte per evitare un ostacolo ha invaso la corsia opposta dove c'erano altri veicoli in transito. In via Nicola Brandi hanno sede diversi istituto scolastici oltre alla caserma dei Vigili del fuoco e della Guardia di finanza, si tratta quindi, di una strada sempre molto trafficata. 

Ad entrare in collisione con l'autobus, in particolare, è stata la 500 bianca, il cui conducente, un brindisino di 52 anni, è stato trasportato al Perrino insieme al conducente della 500 nera e a due passeggeri dell'autobus. Il 52enne, fortunatamente, rimasto sempre vigile e cosciente, non corre pericolo di vita. Meno serie le condizioni dell'altro automobilista e dei passeggeri. Entrambi i guidatori, come da prassi, verranno sottoposto al test volto ad accertare eventuale stato di alterazione psico fisica dovuto ad assunzione di sostanze stupefacenti o di alcool. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Conservazione dei cibi: sai quali sono quelli da tenere fuori dal frigo?

  • Open space: il frigorifero intelligente per la vostra casa

  • Bidoni della spazzatura: come pulirli e igienizzarli

I più letti della settimana

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • “Mettiti sul letto sennò ti ammazzo”: arrestato per violenza sessuale e rapina

  • “Scu, nuove leve in gruppi tipo gangsteristico. Unione tra Brindisi e Lecce”

  • Muore sul tavolo operatorio dopo nove ore: avviate le indagini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento