Malore al volante: automobilista perde la vita in città

La tragedia si è verificata in via Brindisi, a Mesagne. Vani i tentativi di rianimazione del 118. La vittima aveva 73 anni

Foto www.quimesagne.it

MESAGNE – Ha accusato un malore mentre era al volante della sua Fiat Punto blu e ha sbattuto contro il prospetto di un'abitazione, dopo aver invaso il marciapiede. Non c’è stato nulla da fare per il mesagnese G.Q., di 73 anni. Il pensionato è deceduto stamani (giovedì 25 luglio) fra via Brindisi e via Gorizia, a Mesagne. 

La tragedia si è verificata intorno alle ore 10,30. Alcune persone che hanno assistito alla scena hanno prestato i primi soccorsi all’anziano, privo di sensi. A stretto giro è arrivata un’ambulanza con perzonale del 118. I sanitari hanno cercato di rianimarlo, ma dopo alcuni minuti si sono dovuti arrendere.

Sul posto anche gli agenti della polizia locale, per gestire la viabilità nella trafficata via di ingresso cittadina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento