Ruba un'auto e finisce contro un muretto: denunciato ospite di una comunità

Un 22enne originario di Trani si è impossessato del mezzo di un operatore, dopo aver prelevato le chiavi dall'armadietto

LATIANO – Si è impossessato dell’auto di un operatore socio sanitario ed è andato a finire contro un muretto a secco. E’ stato denunciato a piede libero per furto e danneggiamento un 20enne residente a Trani, ospitato presso una comunità di Latiano. Il giovane, da quanto appurato dai carabinieri della locale stazione, ha preso le chiavi da un armadietto degli uffici e si è messo alla guida del veicolo. Poco dopo ha urtato un muretto a secco, provocando alla macchina dei danni in corso di quantificazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento