Incidente: perde la vita fotografo di LeccePrima, gestore della "Cornetteria di notte"

Grave lutto per i colleghi della redazione di LeccePrima: nella notte ha perso la vita a causa di un incidente stradale un loro collaboratore fotografo, Luca Capoccia 44 anni di Lecce

La scena dell'incidente

BRINDISI – Grave lutto per i colleghi della redazione di LeccePrima: nella notte ha perso la vita a causa di un incidente stradale un loro collaboratore fotografo, Luca Capoccia 44 anni di Lecce. Era il gestore della nota “Cornetteria di Notte” meta notturna di centinaia di comitive anche del Brindisino soprattutto nei weekend.

L’incidente che lo ha strappato alla vita si è verificato dopo la mezzanotte tra ieri e oggi, giovedì 30 agosto, sulla provinciale che collega Giuggianello a Minervino di Lecce. Il 44enne era a bordo di una Smart quando per cause in corso di accertamento ne ha perso il controllo. Sulla dinamica indagano i carabinieri di Maglie.

luca capoccia-2

La notizia della sua scomparsa ha sconvolto intere comunità, era un personaggio noto nel capoluogo salentino, amato da tutti “Un grande uomo dal cuore buono", lo descrivono i colleghi. Tra le passioni, oltre al lavoro che svolgeva con grande orgoglio e dedizione, il biliardo e la fotografia. Da qui la collaborazione con la testata on line leccese legata anche alla fraterna amicizia con il direttore Emilio Faivre. 

Tutta la redazione di BrindisiReport si stringe attorno al dolore della redazione di LeccePrima in questo momento così difficile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Torre Guaceto: "Un fiore all'occhiello da difendere"

  • Cronaca

    Terremoto: tre scosse nello stesso punto dal 2018

  • Cronaca

    Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Attualità

    Prorogato termine per richiesta di riduzione della Tari

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

  • Estorsione a una dipendente: denuncia e interdizione per un ristoratore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento