Tamponamento sulla ex 16: ferite tre donne e una bambina

Quattro auto coinvolte nel sinistro all'incrocio per Pozzo Faceto. Tre delle persone finite in ospedale sono di Ostuni

La foto dell'incidente è di GoFasano

POZZO FACETO (Fasano) - Oltre al giovane di 23 anni rimasto gramente ferito nel ribaltamento della propria auto nel tardo pomeriggio di ieri lunedì 15 ottobre a uno svincolo per l'Assunta, sulla superstrada tra Fasano e Monopoli, nella serata di ieri altre quattro persone sono rimaste ferite in un altro incidente avvenuto sulla ex statale 16 tra le frazioni di Speziale e Pezze di Greco.

Le persone ferite sono due donne e una bambina, originarie di Ostuni, e una donna di Bari. L'incidente, un tamponamento, si è verificato all'incrocio per l'altra frazione di Pozzo Faceto, un bivio a raso come del resto tutti gli altri della ex 16 tra Ostuni e Fasano. Coinvolti quattro veicoli: due Fiat, una Panda e una Multipla, una Opel Corsa e una Citroen C3, che procedevano tutte in direzione di Ostuni.

Due delle donne e la bambina erano a bordo di una delle auto, la quarta ferita invece era la conducente di un'altra vettura. Illesi gli occupanti delle due restanti auto. Le ambulanze del 118 hanno portato le persone ferite all'ospedale di Ostuni, mentre delle dinamiche dell'incidente si sta occupando la Polizia locale di Fasano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento