Truffe agli anziani, in Prefettura parte la rete anti-raggiri

Il programma delle iniziative prevede una serie di incontri presso i centri anziani nei Comuni della Provincia per favorire la conoscenza delle modalità degli artifici e raggiri con il coinvolgimento delle Poste

BRINDISI - Nella mattinata odierna si è svolto, in Prefettura, un nuovo incontro del Comitato per la prevenzione dei reati di truffa costituito, in adesione alle direttive del Ministero dell’Interno, con l'obiettivo di prevenire il fenomeno delle truffe ai danni degli anziani e di quanti sul territorio hanno scarsa educazione finanziaria.

Nel corso della riunione, cui hanno preso parte i referenti delle Forze dell’Ordine e delle associazioni dei consumatori, è stato concretizzato un pacchetto di iniziative di formazione e informazione da mettere a punto e realizzare nei prossimi mesi sul territorio provinciale.

Nel segno di una campagna di sensibilizzazione corale, il programma delle iniziative prevede una serie di incontri presso i centri anziani presenti nei Comuni della Provincia per favorire la conoscenza delle modalità degli artifici e raggiri con cui vengono commesse le truffe, nonché delle  buone prassi e dei consigli utili, al fine di rafforzare la sicurezza riducendo i fattori di vulnerabilità e i comportamenti economicamente rischiosi.

Tra le iniziative messe in cantiere dal comitato anche quella di sensibilizzare  le amministrazioni locali e coinvolgere altre istituzioni, come le Poste, per definire le strategie più efficaci sotto il profilo dell’informazione e della prevenzione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggressione e invalido investito: quattro denunce per rissa aggravata

  • Cronaca

    Scoperto piano di fuga dal carcere dell’ergastolano Antonio Campana: fili d’angelo nascosti nel pane

  • Cronaca

    Camper avvolti dalle fiamme vicino alla spiaggia: paura fra i bagnanti

  • Cronaca

    Guida in stato di ebbrezza, furto e favoreggiamento: quattro denunce

I più letti della settimana

  • Apnea fatale per il medico, il pm dispone autopsia

  • Cade dal marciapiedi dopo aggressione e viene anche investito

  • Se ne va giro con un gatto morto nel passeggino: interviene la polizia locale

  • Auto contro un muro sulla provinciale: un ragazzo in Rianimazione

  • Si è spento Franco Zurlo: leggenda brindisina della nobile arte

  • Scontro fra tre auto, sei feriti. Distrutta fiancata di una Ferrari

Torna su
BrindisiReport è in caricamento