mercoledì, 23 aprile 15℃

"Io non ho paura", parte seconda

BRINDISI - Dopo la manifestazione nazionale del 26 maggio, domani 1 giugno a Brindisi si riunisce l'assemblea studentesca provinciale "per concretizzare quanto espresso nella manifestazione 'Io non ho paura'. L'assemblea sarà aperta a tutti gli studenti della Provincia ed organizzata in modalità laboratoriale". Gli studenti della consulta si riuniranno in quattro gruppi di lavoro: memoria, lavoro nelle scuole, lavoro sul territorio, rete tra le scuole.

no31 maggio 2012

BRINDISI - Dopo la manifestazione nazionale del 26 maggio, domani 1 giugno a Brindisi si riunisce l'assemblea studentesca provinciale "per concretizzare quanto espresso nella manifestazione 'Io non ho paura'. L'assemblea sarà aperta a tutti gli studenti della Provincia ed organizzata in modalità laboratoriale". Gli studenti della consulta si riuniranno alle 17 in quattro gruppi di lavoro: memoria, lavoro nelle scuole, lavoro sul territorio, rete tra le scuole.

"Lo scopo dell'assemblea è quello di discutere sulle proposte concrete da portare nelle scuole e nelle città, non ci fermeremo - dice la coordinatrice Martina Carpani - come abbiamo ripetuto sabato, quando i riflettori saranno spenti. Ora comincia il lavoro più grande da fare ogni giorno per la promozione dei valori di legalità, democrazia, partecipazione e verità".

assemblea
attentato
operativa
studenti

Commenti