Tetto a rischio cedimento: chiuso il vecchio sottopasso di via Appia

Gli agenti della polizia municipale hanno sbarrato gli accessi al sottopasso a seguito della caduta di alcuni calcinacci

BRINDISI – Gli agenti della polizia municipale hanno chiuso il vecchio sottopasso di via Appia per possibile cedimento del soffitto. Le transenne sono state apposte nel tardo pomeriggio di oggi (10 gennaio) sia dalla parte di via Appia che dalla parte del centro cittadino, a seguito della caduta di alcuni calcinacci. L’incolumità dei pedoni evidentemente era in pericolo. Per questo è stata immediatamente presa la decisione di chiudere il sottopassaggio, fino a quando la struttura non verrà messa in sicurezza. Chi si mette in cammino verso il centro dai rioni Commenda e Cappuccini dovrà quindi utilizzare il nuovo sottopasso, quello che collega via Tor Pisana con la stazione ferroviaria. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      "Differenziata troppo bassa: arriva nuova stangata con l'Ecotassa"

    • Cronaca

      Ancora bus sovraffollati: saltano alcune fermate e gli studenti restano a terra

    • Politica

      “Non intendo prestarmi ancora a questo gioco al massacro”

    • Cronaca

      "La mia vita da cervello in fuga, fra calci in faccia e porte sbattute"

    I più letti della settimana

    • Tragedia del lavoro, muore operaio: aveva 24 anni

    • Studente colto da malore il classe: il professore gli salva la vita

    • Pizzaiolo di Brindisi nell’olimpo degli stellati: è stato assessore provinciale

    • Scu, arrestato latitante: trovato dai carabinieri in una casa di campagna

    • Quasi due chili di droga nascosti in casa: nuovo arresto per un brindisino

    • Stefano Cucchi, inchiesta bis: omicidio preterintenzionale per il carabiniere brindisino

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento