Tetto a rischio cedimento: chiuso il vecchio sottopasso di via Appia

Gli agenti della polizia municipale hanno sbarrato gli accessi al sottopasso a seguito della caduta di alcuni calcinacci

BRINDISI – Gli agenti della polizia municipale hanno chiuso il vecchio sottopasso di via Appia per possibile cedimento del soffitto. Le transenne sono state apposte nel tardo pomeriggio di oggi (10 gennaio) sia dalla parte di via Appia che dalla parte del centro cittadino, a seguito della caduta di alcuni calcinacci. L’incolumità dei pedoni evidentemente era in pericolo. Per questo è stata immediatamente presa la decisione di chiudere il sottopassaggio, fino a quando la struttura non verrà messa in sicurezza. Chi si mette in cammino verso il centro dai rioni Commenda e Cappuccini dovrà quindi utilizzare il nuovo sottopasso, quello che collega via Tor Pisana con la stazione ferroviaria. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incidenti stradali: raffica di condanne per “ponci” a Brindisi

    • Cronaca

      Licenziamenti dopo cambio di appalto: secondo giorno di protesta a Cerano

    • Cronaca

      Muore dopo dimissioni dal Pronto soccorso: i parenti chiedono chiarezza

    • Cronaca

      Parte laboratorio emotivo-corporeo nella casa circondariale di Brindisi

    I più letti della settimana

    • Giovane padre di famiglia muore all'improvviso: autorizzato l'espianto degli organi

    • Conflitto a fuoco fra benzinaio e malvivente: esplosi almeno sei colpi

    • Donna muore in ospedale dopo intervento chirurgico: presentata denuncia

    • Omicidi e armi, libero il pentito Bullone: chiede la riduzione della pena

    • Prosciugato il conto di due anziani di Cellino: arrestati nipote e direttore della Posta

    • Muore dopo dimissioni dal Pronto soccorso: i parenti chiedono chiarezza

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento