Tetto a rischio cedimento: chiuso il vecchio sottopasso di via Appia

Gli agenti della polizia municipale hanno sbarrato gli accessi al sottopasso a seguito della caduta di alcuni calcinacci

BRINDISI – Gli agenti della polizia municipale hanno chiuso il vecchio sottopasso di via Appia per possibile cedimento del soffitto. Le transenne sono state apposte nel tardo pomeriggio di oggi (10 gennaio) sia dalla parte di via Appia che dalla parte del centro cittadino, a seguito della caduta di alcuni calcinacci. L’incolumità dei pedoni evidentemente era in pericolo. Per questo è stata immediatamente presa la decisione di chiudere il sottopassaggio, fino a quando la struttura non verrà messa in sicurezza. Chi si mette in cammino verso il centro dai rioni Commenda e Cappuccini dovrà quindi utilizzare il nuovo sottopasso, quello che collega via Tor Pisana con la stazione ferroviaria. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ennesima rapina a Brindisi: in tre irrompono in tabaccheria, paura tra i clienti

  • Politica

    "In campo per rivitalizzare la sinistra, nessuna ostilità nei confronti del Pd"

  • Cronaca

    Traffico di droga dall’Albania: processo in abbreviato per dieci brindisini

  • Economia

    "Il porto non ha perso i finanziamenti, alcune opere già ultimate"

I più letti della settimana

  • "Niente posto per mio figlio. Sembrava di essere in un film di guerra"

  • Estorsioni, rapine, droga e Kalashnikov: undici arresti

  • "Un grosso felino nelle campagne": ricerche tra molti dubbi

  • Rapina nella farmacia comunale: banditi armati di coltello, due feriti

  • "Mio figlio è scomparso": partono le ricerche, ma si trovava nell'armadio

  • Scu, traffico di droga: il pm chiede venti anni per i presunti capi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento