Tetto a rischio cedimento: chiuso il vecchio sottopasso di via Appia

Gli agenti della polizia municipale hanno sbarrato gli accessi al sottopasso a seguito della caduta di alcuni calcinacci

BRINDISI – Gli agenti della polizia municipale hanno chiuso il vecchio sottopasso di via Appia per possibile cedimento del soffitto. Le transenne sono state apposte nel tardo pomeriggio di oggi (10 gennaio) sia dalla parte di via Appia che dalla parte del centro cittadino, a seguito della caduta di alcuni calcinacci. L’incolumità dei pedoni evidentemente era in pericolo. Per questo è stata immediatamente presa la decisione di chiudere il sottopassaggio, fino a quando la struttura non verrà messa in sicurezza. Chi si mette in cammino verso il centro dai rioni Commenda e Cappuccini dovrà quindi utilizzare il nuovo sottopasso, quello che collega via Tor Pisana con la stazione ferroviaria. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via del mare, in arrivo pannelli trasparenti: accordo Comune-Authority

  • Economia

    Ex Coemi e Tecnomessapia: 180 lavoratori in bilico. Incontro in prefettura

  • Cronaca

    Picchia la moglie: uno dei figli chiede aiuto ai carabinieri

  • Eventi

    Scambio tra culture attraverso il cibo: tutto pronto per il Cooking Show

I più letti della settimana

  • Ancora una tragedia della strada: brindisino muore alle porte di San Pietro

  • Scontro frontale sulla strada per il mare: muore una donna, gravi marito e figlio

  • Auto fuori strada sulla litoranea, tre donne finiscono in ospedale

  • Incidente sulla rotatoria: motociclista muore dopo tre giorni di agonia

  • Folle inseguimento sulla superstrada: fuggitivo fermato dai carabinieri

  • Trovato corpo senza vita di un uomo nelle campagne: si sospetta overdose

Torna su
BrindisiReport è in caricamento