Tetto a rischio cedimento: chiuso il vecchio sottopasso di via Appia

Gli agenti della polizia municipale hanno sbarrato gli accessi al sottopasso a seguito della caduta di alcuni calcinacci

BRINDISI – Gli agenti della polizia municipale hanno chiuso il vecchio sottopasso di via Appia per possibile cedimento del soffitto. Le transenne sono state apposte nel tardo pomeriggio di oggi (10 gennaio) sia dalla parte di via Appia che dalla parte del centro cittadino, a seguito della caduta di alcuni calcinacci. L’incolumità dei pedoni evidentemente era in pericolo. Per questo è stata immediatamente presa la decisione di chiudere il sottopassaggio, fino a quando la struttura non verrà messa in sicurezza. Chi si mette in cammino verso il centro dai rioni Commenda e Cappuccini dovrà quindi utilizzare il nuovo sottopasso, quello che collega via Tor Pisana con la stazione ferroviaria. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "I Mille" tornano alla carica: chiudere i corsi di Brindisi al traffico

    • Cronaca

      Parcheggi Pennagrossa: "I segnali deve metterli il Comune"

    • Cronaca

      Ladri in azione nella notte: nel mirino un'auto e un'area di servizio

    • Cronaca

      "Open data": tutte le informazioni utili a portata di clic per i cittadini

    I più letti della settimana

    • “Compa’ seminiamo il panico per la città: si devono prendere paura”

    • Diverbio e aggressione in pizzeria: arrivano polizia e vigili urbani

    • Ordinanza di demolizione per due lidi di Apani: Municipale in azione

    • Rapinatori scatenati: nuovo assalto armato al supermercato Dok

    • Prigioniero per lunghe ore in fondo a un pozzo: salvato in extremis

    • Si mettono all'inseguimento di uno scooter ma investono un pedone

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento