Coglie sul fatto due topi d'appartamento: avvocato colpito in testa

Noto professionista sorprende due ladri mentre rientra a casa e ne scaturisce una colluttazione. Indagano i carabinieri

SAN VITO DEI NORMANNI – Si è imbattuto in due topi di appartamento che proprio in quel momento stavano per svaligiare la sua abitazione e ne è scaturita una colluttazione in cui ha avuto la peggio. L’avvocato di San Vito dei Normanni Tommaso Sardelli è la vittima di un’aggressione che si è verificata intorno alle ore 19 di sabato scorso (11 gennaio), nel centro di San Vito dei Normanni.

Furto avvocato Sardelli 2-2

Il professionista, mentre rientrava a casa, ha colto sul fatto due uomini con volto coperto.  Questi hanno reagito colpendo Sardelli in testa. Poi si sono dileguati a bordo di una Fiat Panda di colore giallo, presumibilmente oggetto di furto. Il legale ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri.

Furto avvocato Sardelli 4-2

Sul posto si sono recati i carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni e i colleghi del Norm della locale compagnia, che hanno sequestrato il piede di porco utilizzato per forzare la porta di ingresso. Nessuna impronta, però, è stata rilevata sul reperto. I militari hanno inoltre acquisito le immagini riprese dalle telecamere che si trovano nelle vie limitrofe. L’avvocato si è recato presso l’ospedale Perrino di Brindisi, dove ha ricevuto le cure del caso. Si indaga per il reato di aggressione a scopo di rapina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

Torna su
BrindisiReport è in caricamento