Cantiere con lavoratori in nero: imprenditore denunciato e multato

Nei guai un 46enne di Carovigno. L'attività imprenditoriale è stata sospesa. Multa da 5.600 euro

CAROVIGNO – Utilizzava due lavoratori in nero all’interno di un cantiere allestito a Carovigno. Un imprenditore edile di 46 anni di Carovigno è stato denunciato a piede libero a seguito di una ispezione effettuata dai carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, nell’ambito di servizio straordinario finalizzato al contrasto dell’intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. 

L’uomo deve rispondere del reato di violazione delle disposizioni per il contrasto del lavoro irregolare e per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e delle disposizioni circa la visita medica prevista dal programma di sorveglianza sanitaria.

L’attività imprenditoriale è stata sospesa e sono state comminate sanzioni amministrative per un importo pari a 5.600  euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bene, ma come sappiamo tutti dopo un po' ci riprovano di nuovo . Dovete alzare le multe per spaventare questi individui che mangiano alle spalle di chi a bisogno di lavorare usando il ricatto: se vuoi lavorare è così, altrimenti rimani a casa. Quanta rabbia mi fa sapere che non esiste nessuna legge che riesca a togliere di mezzo queste cose.

Notizie di oggi

  • Green

    Torre Guaceto: "Un fiore all'occhiello da difendere"

  • Cronaca

    Terremoto: tre scosse nello stesso punto dal 2018

  • Cronaca

    Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Attualità

    Prorogato termine per richiesta di riduzione della Tari

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

  • Estorsione a una dipendente: denuncia e interdizione per un ristoratore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento