Litiga con dipendente di un bar, sfascia vetrata e aggredisce proprietario: arrestato

Un 29enne è accusato di resistenza a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti ad offendere e danneggiamento

CEGLIE MESSAPICA – Dopo lite in un bar con un dipendente danneggia vetrata, picchia il proprietario e aggredisce i carabinieri intervenuti. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti ad offendere e danneggiamento Simone Bellanova 29enne di Ceglie Messapica, già noto alle forze dell’ordine. A febbraio di due anni fa fu arrestato insieme al padre per spaccio di eroina e cocaina.

I fatti che hanno portato a un nuovo arresto per il 29enne si sono verificati nella mattinata di oggi, domenica 14 luglio, nel bar Manhattan. simone bellanova-2Secondo quanto ricostruito dai carabinieri il giovane dopo una lite con un dipendente, ha danneggiato la vetrata del locale e dopo essersi procurato una spranga di legno ha aggredito il titolare, nel frattempo intervenuto.

All’arrivo dei carabinieri ha ingaggiato una colluttazione con un militare. Nella circostanza un brigadiere dell'Arma ha riportato escoriazioni ed ecchimosi alle mani giudicate. Tutti sono finiti al Pronto soccorso: il carabiniere ha riportato ferite alle mani giudicate guaribili in tre giorni, il proprietario del bar ha riportato ferite lacero contuse all’arcata sopracciliare, è stato giudicato guaribile in dieci giorni, anche il 29enne ha riportato ferite, è stato fatto medicare e sottoposto ad accertamenti alcolemici e tossicologici. Successivamente è stato trasferito presso la casa Circondariale di Brindisi. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento