Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori verso la ex moglie: arrestato

Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L'uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie

LATIANO – Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L’uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie da marzo ad agosto 2016. Il suo comportamento è stato monitorato dai carabinieri della locale stazione dopo che la donna ha chiesto il loro aiuto. Si è reso responsabile di ripetuti episodi di maltrattamenti e atti persecutori. Il Gip del tribunale di Brindisi ha così disposto l’arresto e lo ha posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sfugge agli agenti mentre viene condotto in carcere: caccia a un latitante

  • Cronaca

    Cillarese devastato: si indaga per incendio doloso, caccia ai piromani

  • Cronaca

    Marito "aguzzino": dopo anni di violenze fine dell'incubo per una donna

  • Cronaca

    Pugni contro vetrata di banca e minacce a dipendenti e carabinieri: arrestato

I più letti della settimana

  • Rapina in casa di anziani: lei chiusa in bagno e lui immobilizzato con nastro adesivo

  • Diffamazione, archiviazione per Cristel Carrisi dopo denuncia di zio e nipote

  • Cillarese devastato dai piromani: paura per ospiti masseria, Canadair in azione

  • Bazar della droga in una palazzina al Sant'Elia: la Mobile arresta due persone

  • Auto prende fuoco sulla superstrada: conducente si mette in salvo

  • "Infermiere al Perrino, ma rifaceva solo i letti: Asl di Brindisi condannata al ristoro dei danni"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento