Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori verso la ex moglie: arrestato

Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L'uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie

LATIANO – Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L’uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie da marzo ad agosto 2016. Il suo comportamento è stato monitorato dai carabinieri della locale stazione dopo che la donna ha chiesto il loro aiuto. Si è reso responsabile di ripetuti episodi di maltrattamenti e atti persecutori. Il Gip del tribunale di Brindisi ha così disposto l’arresto e lo ha posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agente infedele intasca i soldi dei clienti: condannata compagnia assicuratrice

  • Cronaca

    “Sono io il rapinatore della gioielleria, gli altri non c’entrano”

  • Cronaca

    Incidente mentre pescava polpi, muore un pensionato

  • Cronaca

    Incontro di riflessione e preghiera ricordando Lorenzo Caiolo

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla statale 7: muore ex sindaco di San Vito

  • Morte ex sindaco: arrestato l'altro conducente, sotto effetto di alcol e droga

  • Auto si schianta contro un trattore sulla Brindisi-San Vito: un ferito

  • Brindisina uccisa a colpi di pistola in Brianza

  • Marijuana nello zaino: arrestata studentessa di 16 anni

  • Il commosso addio al professor Caiolo: "Una persona semplice, gli dobbiamo tanto"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento