Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori verso la ex moglie: arrestato

Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L'uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie

LATIANO – Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L’uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie da marzo ad agosto 2016. Il suo comportamento è stato monitorato dai carabinieri della locale stazione dopo che la donna ha chiesto il loro aiuto. Si è reso responsabile di ripetuti episodi di maltrattamenti e atti persecutori. Il Gip del tribunale di Brindisi ha così disposto l’arresto e lo ha posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Traffico di droga con l’Albania, otto brindisini rischiano il processo

    • Cronaca

      Ostuni: le mamme presidiano Pediatria. "L'ospedale non deve chiudere"

    • Cronaca

      Omicidio Salati, ergastolo definitivo per Pasimeni. Al pentito nove anni

    • Incidenti stradali

      Auto contro muretto a secco: conducente positivo ad alcool e droga

    I più letti della settimana

    • Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    • Perde il controllo dell'auto e si ribalta nelle campagne: grave un giovane

    • Omicidi Scu, anche in Appello chiesto l’ergastolo per tre brindisini

    • Controlli con elicottero: sequestri di armi e droga, decine di perquisizioni

    • Auto a velocità folle travolge albero e fioriera in viale Commenda

    • Nuovo assalto armato alla tabacchiera presa di mira un mese fa

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento