Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori verso la ex moglie: arrestato

Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L'uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie

LATIANO – Un 48enne di Latiano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati. L’uomo ha usato violenze nei confronti della ex moglie da marzo ad agosto 2016. Il suo comportamento è stato monitorato dai carabinieri della locale stazione dopo che la donna ha chiesto il loro aiuto. Si è reso responsabile di ripetuti episodi di maltrattamenti e atti persecutori. Il Gip del tribunale di Brindisi ha così disposto l’arresto e lo ha posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Assalto all'Auchan: in azione banda di giovani brindisini, due arresti

  • Cronaca

    Furto di bici e pneumatici: brindisini arrestati nella notte

  • Cronaca

    Abusivismo sul litorale di Apani: sigilli allo stabilimento "Arca di Noé"

  • Cronaca

    Il Monumento ai Caduti brindisini: "Una sintesi del dolore di tanti”. Un libro sul suo restauro

I più letti della settimana

  • Assalto all'Auchan: in azione banda di giovani brindisini, due arresti

  • Mutuo a tasso usuraio, banca condannata. Pignoramento nullo

  • Se ne va giro con un gatto morto nel passeggino: interviene la polizia locale

  • Cade dal marciapiedi dopo aggressione e viene anche investito

  • Balletti hip hop e furti di auto con cavallo di ritorno: dieci arresti

  • Si è spento Franco Zurlo: leggenda brindisina della nobile arte

Torna su
BrindisiReport è in caricamento