Involucri di marijuana nascosti nel vano cucina: una denuncia

Perquisizione dei carabinieri della stazione di Mesagne presso l'abitazione di un 49ennne. Sequestrati 16 grammi di sostanza stupefacente

MESAGNE  - I carabinieri della stazione di Mesagne hanno denunciato in stato di libertà un 49enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, eseguita nei confronti dell’uomo, hanno recuperato due involucri contenenti complessivamente 16 grammi di marijuana, nascosti all’interno di un contenitore nel vano cucina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

Torna su
BrindisiReport è in caricamento