Già denunciato dalla moglie in passato, l'aggredisce di nuovo: arrestato

Finisce agli arresti in una comunità terapeutica della zona un uomo di 53 anni che per futili motivi martedì sera a Latiano ha aggredito la moglie, procurandole lesioni. Il marito violento è stato bloccato dai carabinieri della stazione locale

LATIANO – Finisce agli arresti in una comunità terapeutica della zona un uomo di 53 anni che per futili motivi martedì sera a Latiano ha aggredito la moglie, procurandole lesioni. Il marito violento è stato bloccato dai carabinieri della stazione locale chiamati all’intervento, e trasferito in caserma dov e i militari, dopo una consultazione con il magistrato della procura, lo hanno dichiarato in arresto per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Il protagonista della vicenda, originario della provincia di Torino ma domiciliato a Latiano, non è nuovo ad episodi del genere. La moglie, infatti, lo aveva già denunciato formalmente l’1 aprile scorso sempre per maltrattamenti. Analoga denuncia è stata raccolta anche questa volta dai carabinieri di Latiano dopo l’ultima aggressione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bandito nel supermercato pieno di bambini: ancora un colpo in città

    • Cronaca

      Taccheggiatrice colta sul fatto prende a morsi una vigilante: caos al Brin Park

    • Cronaca

      Decine di persone raggirate in mezza Italia: arrestato recordman delle truffe

    • Cronaca

      Ennesima rapina a Brindisi: bandito al discount del quartiere Bozzano

    I più letti della settimana

    • Auto si ribalta in via Carmine: paura per un gruppo di giovani

    • Due titolari di palestre condannati per aver redatto diete senza essere abilitati

    • Lavoro nero nei cantieri e abusivismo edilizio: 40 denunce nel Brindisino

    • Cade mentre pota un albero: tragedia nelle campagne di Ostuni

    • Scatta l'allarme, fallisce furto col buco in negozio di abbigliamento

    • Attentato a pizzeria nel Bellunese, ferito gravemente giovane brindisino

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento