Mettono in vendita motozappa: spariscono dopo aver riscosso 350 euro

Denunciati per una truffa ai danni di un 59enne di Villa Castelli un 38enne di Crotone e una 27enne di Bagheria (Palermo)

VILLA CASTELLI – Dopo aver riscosso la somma di 350 euro, sono spariti senza consegnare la merce. Sono stati denunciati per il reato di truffa, al culmine di una indagine dei carabinieri della stazione di Villa Castelli, un 38enne di Crotone e una 27enne di Bagheria (Palermo), entrambi con pregiudizi specifici. 

I due dopo aver messo in vendita una motozappa sul sito internet “marketplace” riscuotendo dal denunciante la somma di 350 euro su carta prepagata postepay, hanno interrotto i rapporti con l’acquirente un bracciante agricolo 59enne del luogo, che ha formalizzato denuncia ai carabinieri. Vani si sono rivelati i tentativi del bracciante di contattare la coppia di truffatori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    I reflui del depuratore non inquinano il mare di Torre Guaceto

  • Attualità

    Fondi ristrutturazioni a rischio, preside contro la Provincia

  • Cronaca

    Droga dall'Albania: involucro di marijuana trovato a Penna Grossa

  • Scuola

    Edilizia scolastica: il Comune ascolta le richiese dei presidi

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Marijuana dall’Albania per l’Europa: arrestati sei brindisini

  • Accoltellato gestore di noto locale estivo: acquisite le immagini

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Scu, sequestrati ad affiliato villa e terreno per 365mila euro

  • Da Brindisi a Matera per rapina nella gioielleria: intercettato e arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento