Mettono in vendita motozappa: spariscono dopo aver riscosso 350 euro

Denunciati per una truffa ai danni di un 59enne di Villa Castelli un 38enne di Crotone e una 27enne di Bagheria (Palermo)

VILLA CASTELLI – Dopo aver riscosso la somma di 350 euro, sono spariti senza consegnare la merce. Sono stati denunciati per il reato di truffa, al culmine di una indagine dei carabinieri della stazione di Villa Castelli, un 38enne di Crotone e una 27enne di Bagheria (Palermo), entrambi con pregiudizi specifici. 

I due dopo aver messo in vendita una motozappa sul sito internet “marketplace” riscuotendo dal denunciante la somma di 350 euro su carta prepagata postepay, hanno interrotto i rapporti con l’acquirente un bracciante agricolo 59enne del luogo, che ha formalizzato denuncia ai carabinieri. Vani si sono rivelati i tentativi del bracciante di contattare la coppia di truffatori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ricettazione e maltrattamento di animali: denunciati marito e moglie

  • Politica

    D'Alema a Brindisi: tappa elettorale su Europa, porto ed economia

  • Cronaca

    Pistola clandestina e cocaina in un vano condominiale: indaga la polizia

  • Ambiente

    Sessanta volontari a lavoro per ripulire il litorale: riempiti 100 sacchi

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla panoramica: morto un imprenditore

  • Tamponamento a catena sulla superstrada: un'auto si ribalta

  • Scu, il nuovo pentito: “La mia latitanza tra Fasano e Porto Cesareo”

  • Rapinatore armato di pistola piomba in farmacia e porta via 600 euro

  • Incidente stradale sulla 379: auto si ribalta, un ferito

  • Brindisi già capitale: Forza Italia ci riprova, depositata proposta di legge

Torna su
BrindisiReport è in caricamento