Dalla Grecia all'Italia nascosto sotto a un Tir: trovato a Brindisi e segnalato

Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia

BRINDISI – Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo) di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia e sbarcato a Brindisi. E’ stato lo stesso autista, mentre percorreva via Appia, ad accorgersi della presenza del ragazzo, di etnia Kurda originario di Kirkuk: si era nascosto in una nicchia sotto al cassone del veicolo. Il conducente del mezzo pesante ha chiamato i carabinieri che hanno condotto il giovane nel Centro di Restinco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento