Dalla Grecia all'Italia nascosto sotto a un Tir: trovato a Brindisi e segnalato

Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia

BRINDISI – Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo) di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia e sbarcato a Brindisi. E’ stato lo stesso autista, mentre percorreva via Appia, ad accorgersi della presenza del ragazzo, di etnia Kurda originario di Kirkuk: si era nascosto in una nicchia sotto al cassone del veicolo. Il conducente del mezzo pesante ha chiamato i carabinieri che hanno condotto il giovane nel Centro di Restinco. 

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Tre quintali di droga abbandonati in un uliveto: carico da 1,5 milioni

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

  • Inseguiti e arrestati subito dopo il furto di uno scooter

Torna su
BrindisiReport è in caricamento