Minacce all'ex moglie e al compagno: finisce ai domiciliari

Ordinanza di arresto emessa dal gip del Tribunale di Brindisi per un uomo residente a Cellino San Marco, accusato di stalking ai danni della donna: gli episodi contestati si riferiscono ad agosto e dicembre scorsi

CELLINO SAN MARCO - Minacce e molestie ai danni dell'ex moglie e del nuovo compagno della donna: l'accusa di stalking è stata mossa nei confronti dell'ex marito, finito ai domiciliari in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del Tribunale di Brindisi.

Il provvedimento di arresto è stato eseguito dai carabinieri della Stazione di Cellino San Marco. Gravi indizi di colpevolezza sono costituiti da episodi denunciati nei mesi di agosto e dicembre 2016, quando - stando all'accusa - l'uomo "aveva minacciato e molestato la ex coniuge e il suo attuale compagno, procurando nei confronti delle due persone un grave stato di ansia sfociato nel timore di conseguenze per la loro incolumità personale". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rossi candidato di Pd, Liberi e Uguali e Brindisi Bene Comune

  • Politica

    “Non sono voltagabbana: il Pd ora è diverso. Brindisi al bivio”

  • settimana

    Energia dalla fusione nucleare: Cittadella candidata all'esperimento

  • Politica

    “Cinque stelle ora monarchia feudale: vogliono solo yesman”

I più letti della settimana

  • Assalto a portavalori sulla superstrada: esplosi colpi di fucile

  • Violento scontro sulla superstrada: quattro feriti, traffico in tilt

  • Sconfitto da una malattia a 42 anni: lutto nel mondo della pallacanestro

  • Lutto fra gli operatori portuali brindisini: è morto Massimo Sciscio

  • Incendio in casa: grave un'anziana, il figlio si ferisce per salvarla

  • Stalking nel reparto di malattie infettive: condannati due infermieri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento