Minacce all'ex moglie e al compagno: finisce ai domiciliari

Ordinanza di arresto emessa dal gip del Tribunale di Brindisi per un uomo residente a Cellino San Marco, accusato di stalking ai danni della donna: gli episodi contestati si riferiscono ad agosto e dicembre scorsi

CELLINO SAN MARCO - Minacce e molestie ai danni dell'ex moglie e del nuovo compagno della donna: l'accusa di stalking è stata mossa nei confronti dell'ex marito, finito ai domiciliari in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del Tribunale di Brindisi.

Il provvedimento di arresto è stato eseguito dai carabinieri della Stazione di Cellino San Marco. Gravi indizi di colpevolezza sono costituiti da episodi denunciati nei mesi di agosto e dicembre 2016, quando - stando all'accusa - l'uomo "aveva minacciato e molestato la ex coniuge e il suo attuale compagno, procurando nei confronti delle due persone un grave stato di ansia sfociato nel timore di conseguenze per la loro incolumità personale". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    E dalle macchie della riserva spunta un piccolo arsenale dei trafficanti

  • social

    A 25 anni cerca fortuna al Nord: "Cara Puglia, stai perdendo i migliori"

  • Cronaca

    Parco del Cillarese, bando per due punti ristoro

  • Cronaca

    Seconda Bandiera Verde dei pediatri italiani per il mare di Ostuni

I più letti della settimana

  • Incidente mentre pescava polpi, muore un pensionato

  • A 25 anni cerca fortuna al Nord: "Cara Puglia, stai perdendo i migliori"

  • Il commosso addio al professor Caiolo: "Una persona semplice, gli dobbiamo tanto"

  • Cala Materdomini: tensione durante la demolizione di un'opera abusiva

  • Rapinatori in trasferta da Brindisi a Venezia: quattro arresti dopo sei mesi

  • Mala sotto pressione: ondata di perquisizioni e controlli con l'elicottero

Torna su
BrindisiReport è in caricamento