Aggrediscono una cliente durante una lite: denunciati due falegnami

Sono accusati di minacce, percosse e lesioni personali in concorso tra loro. La donna ha fatto ricorso alle cure mediche

VILLA CASTELLI - I carabinieri della stazione di Villa Castelli hanno denunciato due artigiani un 55enne e un 65enne di San Pancrazio Salentino per minacce, percosse e lesioni personali in concorso tra loro. I due all’interno della loro falegnameria nel corso di un acceso diverbio scaturito da incomprensioni contrattuali con una cliente l'hanno minacciata, strattonata e schiaffeggiata.

La donna, una 30enne, si è recata presso l'ospedale di Francavilla Fontana, dove è stata riscontrata affetta da stato d’ansia reattivo con trauma cranico non commotivo e trauma alla spalla destra e al braccio sinistro guaribile in cinque giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento