Minaccia un uomo con accetta dopo lite in piazza: denunciato

Un 25enne di origine albanese è stato denunciato dai carabinieri per minaccia aggravata e porto ingiustificato di strumento atto ad offendere

TORRE SANTA SUSANNA – Un 25enne di origine albanese è stato denunciato dai carabinieri di Torre Santa Susanna per minaccia aggravata e porto ingiustificato di strumento atto ad offendere: ha minacciato un uomo con un’accetta.

I fatti di cui è accusato il giovane si sono verificati in piazza Matteotti sotto gli occhi di alcuni testimoni: è scoppiato un litigio (per futili motivi) tra lui e un pensionato durante il quale un parente dell’adulto ha schiaffeggiato il ragazzo.

Il 25enne si è allontanato per poi ripresentarsi in piazza con un’accetta minacciando il pensionato. Sono stati immediatamente chiamati i carabinieri che nel giro di pochi minuti hanno ricostruito la vicenda nonostante il ragazzo si era nuovamente allontanato abbandonando l’attrezzo.

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento