Minorenni incendiano palma e cestino porta rifiuti per gioco: segnalati

Hanno incendiato un cestino portarifiuti e una palma alta tre metri per gioco. Ma per fortuna questa bravata non è rimasta impunita

TORRE SANTA SUSANNA – Hanno incendiato un cestino portarifiuti e una palma alta tre metri per gioco. Ma per fortuna questa bravata non è rimasta impunita: due minorenni di Torre Santa Susanna sono stati segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri della locale stazione unitamente agli agenti della Polizia Locale. I fatti si sono verificati nel parco comunale, i roghi sono stati domati dai vigili del Fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana chiamati da alcuni testimoni. I minori al termine delle procedure di rito sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto all'alba a un Tir che trasportava tabacchi: superstrada chiusa

  • Cronaca

    Fucili, pistole e katane fra la casa e il negozio: arrestato un commerciante

  • Cronaca

    Presta soldi a imprenditore in difficoltà con tasso del 200%: arrestato

  • Cultura

    "Dal sequestro al Museo": convegno sulla mostra "Arte liberata"

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Muore sulla strada del ritorno a casa dopo turno di notte

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento