Si apparta con una prostituta nella periferia di Lecce: brindisino multato

Un 56enne si era appartato con la prostituta a bordo della sua auto, in via Massaglia. Lo ha sorpreso la polizia

Foto di repertorio

BRINDISI – Si era appartato con una prostituta a bordo della sua macchina, ma è scoperto stato da una pattuglia di poliziotti della locale questura. Un brindisino di 56 anni è stato multato per aver violato il regolamento della polizia urbana di Lecce. L’uomo è stato sorpreso dagli agenti in via Massaglia, nella periferia del capoluogo salentino.

Le forze dell’ordine stavano pattugliando il territorio cittadino nell’ambito dei servizi straordinari ad alto impatto effettuati con la collaborazione della polizia locale e del Reparto prevenzione crimine. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Affermo che, anche con le nuove disposizioni legislative, le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell'Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico. P.S. I relativi soggetti possono essere sanzionati per evasione fiscale, anche per le tasse locali (art. 36 comma 34bis Legge 248/2006, come chiarificato dalla Cassazione con la Sentenza n. 10578/2011).

  • Manco na trombata se po fa

  • Donne e motori gioie e dolori????

  • Avatar anonimo di Ntunucciu
    Ntunucciu

    In ogni angolo ci sono oramai prostitute ,le pattuglie passano e spassano ma loro rimangono la', ci sono postazioni fisse di queste signore del sesso a pagamento ma nessuno fa niente poi si preoccupano di fare scalpore multando il malcapitato di turno, io non l' ho capito ancora, ma la prostituzione e' legale o no in Italia ?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Cucchi: lettera di minacce a una stazione dell'Arma di Brindisi

  • Cronaca

    Omicidio Vito Ferrarese: scarcerato l'ex vicequestore Antonacci

  • Cronaca

    Quando lo stalker è vicino di casa: brindisino finisce in carcere

  • social

    Elezioni 2019: ecco come si vota

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento